In Lettori consapevoli

Un libro è sempre il regalo giusto, purché sia personale e mai banale. Quale scegliere? È difficile trovare il libro perfetto per ogni persona, soprattutto se non si conoscono bene i gusti letterari. Per aiutarvi nella scelta abbiamo perciò stilato una lista di libri che tutti gli amanti della lettura apprezzerebbero e amerebbero avere nella propria libreria. Così non si rischia!

 

Piccolo dizionario delle malattie letterarie, di Marco Rossari (Italosvevo)

La letteratura è un male, non c’è dubbio. Il guaio è che, su di un piano terapeutico, è essa stessa l’unico rimedio conosciuto per poter curare tanta afflizione.

Un piccolo libro che espone, a mo’ di dizionario, tutti i vizi derivanti dalla lettura, in modo ironico. Molto divertente.

 

Scrittori: grandi autori visti da grandi fotografi, a cura di Goffredo Fofi (Contrasto)

Questo testo raccoglie una selezione di 250 ritratti di autori, dai primi del Novecento a oggi, realizzati da grandi fotografi e scelti da Goffredo Fofi.

Accanto a ogni fotografia, vengono riportati i titoli di alcune opere che hanno reso questi scrittori immortali.

 

Se una notte d’inverno un viaggiatore, di Italo Calvino (Mondadori) 

Nulla potrebbe descrivere questo libro meglio delle parole dello stesso Italo Calvino:

Se una notte d’inverno un viaggiatore è un romanzo sul piacere di leggere romanzi; protagonista è il Lettore, che per dieci volte comincia a leggere un libro che per vicissitudini estranee alla sua volontà non riesce a finire. Ho dovuto dunque scrivere l’inizio di dieci romanzi d’autori immaginari, tutti in qualche modo diversi da me e diversi tra loro. Più che d’identificarmi con l’autore di ognuno dei dieci romanzi, ho cercato d’identificarmi col lettore: rappresentare il piacere della lettura d’un dato genere, più che il testo vero e proprio. Ma soprattutto ho cercato di dare evidenza al fatto che ogni libro nasce in presenza d’altri libri, in rapporto e confronto ad altri libri.

Questo testo dovrebbe trovarsi nelle librerie di tutti i lettori: non c’è altro da aggiungere.

 

Il manifesto del libero lettore, di Alessandro Piperno (Mondadori)

Alessandro Piperno ripercorre il suo amore per la lettura e per i romanzi concentrandosi su otto grandissimi autori: Austen, Dickens, Stendhal, Flaubert, Tolstoj, Proust, Svevo e Nabokov.

È molto interessante e permette di vedere questi scrittori immortali da un punto di vista inedito.

 

Reading Journal: for book lovers (solo in inglese)

Ok, questo non è un libro, ma una sorta di agenda dedicata alle proprie letture.

Contiene infatti moltissime pagine in cui segnare e commentare i libri letti, con molte altre sezioni personalizzabili e anche liste di libri premiati da cui poter prendere ispirazione.

Consigliatissimo anche per i lettori-scrittori.

redazione
La Gazzetta dello Scrittore, blog a cura del team della redazione di Sai Scrivere.
Recommended Posts

Leave a Comment

Ciao!

Per qualsiasi informazione, domanda o suggerimento, scrivici pure qui. Ti risponderemo al più presto!